Skip to main content
  • Account utente

Active Coaching sulla Nordschleife


  • 28 Agosto 2023 |
  • Rapporti dei membri

Il 4 agosto è finalmente arrivato il momento. Un trackday sulla Nordschleife per la prima volta quest'anno. Un inizio di stagione tardivo, ma la nuova vettura doveva ancora essere rodata. Tante le novità: nuova vettura, primo trackday sulla Nordschleife dopo un anno e anche la prima volta con il Pistenclub come organizzatore.
  • Testo:
    Alexander Wiechert
  • Foto:
    nordschleifenbilder.de

Per quattro anni ho girato privatamente in pista, principalmente sulla Nordschleife, ma anche su altre piste come Pannoniaring, Red Bull Ring o Salzburgring, e quel giorno avrei "festeggiato" il mio 200° giro sulla Nordschleife. Ma solo una cinquantina di quei giri li ho fatti da solo, il resto sono stati giri guidati in occasione di eventi di varie case automobilistiche come BMW o Jaguar. Dopo che era passato un anno dal mio ultimo viaggio sulla Nordschleife, ho deciso di fare un po' di "coaching attivo", perché si può sempre imparare qualcosa e io sono ancora molto lontano dall'essere un professionista. Dopo l'ultima volta che ho guidato una BMW M6 Competition (grande auto, ma non strumento da pista) sulla Nordschleife, quest'anno dovrebbe essere un po' più sportivo.

La nuova auto è basata su una M4 Competition xDrive G82, con alcune modifiche:

  • Cerchi Hamann Motorsport, aerodinamica e impianto di scarico sportivo.
  • Gestione del motore AC-Schnitzer (610 CV, 750 Nm) e flics.
  • Aspirazione Eventuri.
  • Sospensioni Clubsport V4 di KW.
  • Pilota Michelin Sport 4S da 20/21 pollici.

La giornata è iniziata presto e con sentimenti contrastanti siamo andati in pista, perché il cielo era grigio, era umido e le previsioni meteo non promettevano nulla di buono. Sulla Nordschleife sotto la pioggia - sì, fantastico.

Che diamine! La registrazione al parcheggio davanti all'ingresso si è svolta senza problemi. Tutto era perfettamente organizzato, il team del Pistenclub sempre a disposizione, rilassato e competente, e pochi minuti dopo ero già in pista alla Döttinger Höhe con la mia auto e i numeri di partenza attaccati. Dopo essere stati divisi in gruppi di quattro-cinque auto, abbiamo iniziato con i giri guidati.

E come sempre, si è trattato di un'esperienza che ti riporta immediatamente in pista. A tutto gas in pista, leggermente a sinistra verso Antoniusbuche, Tiergarten in alto, frenata, combinazione di curve, gettare l'ancora, brusca accelerazione a destra, oltre la tribuna, frenata e a sinistra lungo la curva Sabine-Schmitz verso Hatzenbach e al più tardi poi ti rendi conto ancora una volta di che pista sensazionale sei. Puro piacere e adrenalina! Il gruppo era omogeneo e con velocità crescente, guidato da Manfred, allenatore del Pistenclub, percorreva giro dopo giro in sicurezza e con sempre maggiore velocità il tracciato.

Troppo presto il rodaggio era finito e con il successivo briefing per i piloti nella tenda del Pistenclub c'era anche il sospirato nastro per i piloti e con esso il pass gratuito per, grazie all'Open Pitlane, un volo libero praticamente illimitato sulla Nordschleife.

La giornata di Active Coaching è stata eccellente e molto intensa. Un allenatore e solo due piloti o auto rispettivamente. Prima le nozioni di base: controllare l'auto - cos'è, cosa può fare? Poi la posizione di seduta - abbassare il sedile e raggiungere il volante. Poi si accende il motore e si parte per la pista. Un giro di familiarizzazione comune, sempre più gas e informazioni e consigli da parte del coach, ancora e ancora. In alcune curve è andata bene comunque, in altre non è andata così male, ma in una o nell'altra curva ho decisamente sbagliato. Abbiamo lavorato ed esercitato intensamente e anche le curve critiche sono diventate sempre migliori. Si sente subito quando la curva è giusta e le gomme ti ringraziano per questo. Non sono mancati gli elogi da parte dell'allenatore: "Ottimo, hai messo in pratica i consigli molto rapidamente".

In pista con il coach Manfred

È stata anche un'esperienza per rendersi conto e sperimentare sempre di più le prestazioni del veicolo. Oltre al fantastico motore, che offre una spinta in più grazie al potenziamento delle prestazioni e alla emozionante aspirazione Eventuri ero più che entusiasta delle sospensioni KW Club Sport, soprattutto perché doveva essere l'unica M4 Competition xDrive G82 con sospensioni KW Club Sport al mondo in quel momento. L'auto è stata il veicolo di progetto per lo sviluppo finale, i test e l'approvazione delle sospensioni V4 Clubsport per questo tipo di auto nei mesi di giugno e luglio e quindi (ancora) una vera rarità. L'auto è stata perfettamente messa a punto presso KW durante lo sviluppo del progetto, con particolare attenzione alla Nordschleife. La messa a punto ha avuto luogo con il pilota Tim Heinemann che ha dialogato personalmente con lui. Incredibile l'elevato livello di aderenza che le sospensioni creano sull'irregolare Nordschleife e la sensazione di sicurezza che la vettura trasmette. Citazione del coach del Pistenclub Manfred: "Ti hanno dotato di un ottimo telaio, ora devi solo sviluppare la giusta velocità per accompagnarlo. Beh, grazie, ci sto lavorando, è per questo che siamo in macchina insieme.

Cambiando schieramento, a volte da soli, a volte con un pullman, abbiamo percorso giro dopo giro la Nordschleife con un tempo sempre migliore. All'inizio ero un po' scettico sull'Open Pitlane: non mi piace quando la differenza di velocit&agrave delle auto troppo grande e ci si attacca pi&ugrave allo specchietto retrovisore piuttosto che guardare avanti, o quando i freak scappano con il cavallo. Ma il Pistenclub sa quello che fa, e anche i partecipanti. Ho avuto modo di girare molto e tutti si sono comportati decentemente in pista. Non c'è paragone con il caos di un giro turistico completo. Interrotto dalle solite pause-caffè del Devils-Diner" e dalle soste per il rifornimento, sono riuscito a fare 20 giri, tra cui anche il mio giro "200".

Ritorno dalla pista

Le mie conclusioni: È stata una giornata perfetta alla Nordschleife. Molto ben organizzata, atmosfera rilassata, piloti decenti in pista e un'auto che mi ha entusiasmato. L'Active Coaching intensivo mi ha aiutato a progredire, ma so anche che ho ancora molto da imparare e non vedo l'ora di partecipare al prossimo trackday con il Pistenclub.

  • Prossimi eventi

Trackday Nürburgring GP
Martedì, 16.04.2024 09:00
Costo: da 640€
Trackday Nürburgring Nordschleife
Venerdì, 26.04.2024 09:00
Costo: da 840€
Trackday Nürburgring Nordschleife
Venerdì, 21.06.2024 08:30
Costo: da 590€
  • Alexander Wiechert
    Autore

    Vi ringraziamo per la segnalazione e la ricompensiamo con un buono per una giornata in pista. Siete interessati a una pubblicazione sulla nostra rivista di club e sul nostro sito web e vorreste ricevere un buono? Allora inviate il vostro suggerimento via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..