Skip to main content
  • Account utente

Saker Sportscars dice Bonjour

al Pistenclub e al Circuito di Spa-Francorchamps


  • 19 Settembre 2023 |
  • Partner-News

Wow! Dopo un viaggio con tutti i tipi di insidie, dagli ingorghi al vento forte, il momento è finalmente arrivato: si parte per le montagne russe delle Ardenne in Belgio. Per la prima volta, noi di Saker Sportscars abbiamo approfittato del track club track day per conoscere il Circuit de Spa-Francorchamps con le sue curve veloci e i suoi passaggi mozzafiato.
  • Testo | Foto:
    Saker Sportscars

Appena arrivati, siamo stati guidati dai numerosi cartelli del paddock lungo le bandiere e le insegne del Pistenclub fino ai box di Formula 1. In un'atmosfera amichevole, sono stati presi rapidamente i primi contatti e si è discusso con entusiasmo dei perfezionamenti della pista. In un'atmosfera amichevole, sono stati presi rapidamente i primi contatti e si è discusso con entusiasmo dei perfezionamenti della pista. Nel paddock c'è stato un vivace scambio tra gli appassionati di motorsport e ci siamo uniti ad altri partenti del gruppo di auto da corsa. Alle 9 è iniziato il briefing per i piloti. Questo è stato condotto in modo esemplare, naturalmente tutti i partecipanti erano obbligati a prendervi parte - la sicurezza prima di tutto! Con un tempo perfetto, siamo scesi in pista. Il primo turno è servito per prendere confidenza con la pista e la vettura e per sentire le condizioni dell'asfalto. Ho subito notato quanto sia veloce e fluido questo tracciato. È possibile vivere appieno questa pista solo guidandola di persona. Tutte le precedenti impressioni tratte dai videogiochi o dalle registrazioni televisive sono state dimenticate ed è emersa la pura emozione: È pazzesco quanto coraggio bisogna avere per raggiungere i limiti del proprio veicolo. Guidare attraverso la combinazione di curve "Eau Rouge" e poi sul rettilineo in salita a 200 km/h è pura pelle d'oca per noi appassionati di motorsport.

Grazie al peso ridotto di soli 785 kg, il motore boxer Subaru da 275 CV ha un lavoro facile.

Siamo stati su strada con due dei nostri modelli RapX, anche per testare alcune nuove caratteristiche e impostazioni. È apparso subito chiaro che il baricentro basso e il peso relativamente contenuto dei nostri veicoli (<800 kg) funzionano perfettamente su una pista così veloce. Il cuore dei nostri modelli Saker è il motore boxer a 4 cilindri da 2,0 litri di Subaru. Il suo design compatto e sottile mantiene basso il centro di gravità. Il peso poggia al centro tra gli assi. Questo crea una facile controllabilità e fiducia anche per i guidatori meno esperti. Con 275 CV nella configurazione base, avevamo anche una potenza sorprendentemente sufficiente quando si accelerava in uscita dall'"Eau Rouge" grazie all'equilibrio tra deportanza e potenza, in modo da non annoiarsi sul successivo lungo rettilineo. Il nostro motore di serie quasi originale Subaru ci ha sorpreso ancora una volta non raggiungendo la fine delle sue prestazioni in quinta marcia e a quasi 245 km/h.

Il peso ridotto è ciò che contraddistingue la Saker. Questo si nota anche nelle dimensioni.

Nonostante o addirittura a causa del tracciato impegnativo, è stata una collaborazione piacevole; le regole chiarite nel briefing dei piloti sono state seguite da tutti in modo esemplare, ad esempio i partecipanti hanno utilizzato un indicatore per segnalare i sorpassi in modo molto chiaro. È una cosa che abbiamo sperimentato davvero raramente nel contesto di una giornata in pista. Il Pistenclub ha implementato il tempo di guida in ogni turno in modo tale che in alcuni casi ci sono stati anche turni di 45 minuti. C'era quindi tutto il tempo per provare diverse impostazioni. Bastava ridurre un po' la pressione dell'aria e si partiva. Se vogliamo che le corse siano accessibili e fattibili per tutti, i componenti, l'assetto e la costruzione devono essere facili da maneggiare e regolare e avere una lunga durata. Salire e partire, senza compromessi - lo abbiamo potuto confermare ancora una volta in occasione del trackday del Pistenclub. Vogliamo ottenere il massimo dalla vettura, ma non la spingiamo al limite. Il risultato è un'elevata durata e lunghi intervalli di manutenzione di oltre 100 ore.

Non solo il design, ma anche la silhouette piatta ricorda le leggendarie auto da corsa del gruppo C.

Durante le brevi pause, abbiamo sempre parlato con altri piloti e colleghi. Dalla Porsche GT3 Cup alla Renault Clio Cup, c'era di tutto. Un punto d'incontro molto frequentato era la stazione di servizio dell'autodromo, poiché tutte le auto avevano bisogno di molto carburante su questa pista veloce. A proposito: se cercate il divertimento, volete staccare la spina e dimenticare la vita di tutti i giorni, Saker è il posto giusto per voi. Per guidare le nostre auto in modo professionale non sono necessarie né impostazioni complicate né un team di meccanici. Inoltre, il divertimento può essere condiviso, grazie alla configurazione a due posti. Le Saker Sportscars possono essere guidate in molti eventi nazionali e internazionali. Oltre ai Pistenclub, partecipiamo anche a gare di durata, prove di regolarità, eventi storici, cronoscalate e numerosi altri eventi. Se i nostri veicoli e la possibilità di guidare senza complicazioni su grandi circuiti come il Circuit de Spa-Francorchamps vi entusiasmano quanto noi, saremmo naturalmente lieti di avere vostre notizie! Ancora una volta, un grande ringraziamento al Pistenclub per l'organizzazione di una serie di eventi appassionata e professionale che rende possibile la guida di auto da corsa per tutti gli interessati e gli entusiasti, e che offre soprattutto ai principianti una piattaforma eccezionale e unica per fare esperienza su brillanti circuiti da GP. Non vediamo l'ora di partecipare al prossimo evento!

Dati tecnici

  • Telaio tubolare in acciaio con carrozzeria in vetroresina (disponibili diversi stili di carrozzeria)
  • Motore boxer da 2 litri Subaru da 275 CV
  • Cambio ad H a 5 marce
  • Prezzo: pronta per la gara a partire da 60.800 € più IVA.
  • Prossimi eventi

Trackday Spa-Francorchamps
Lunedì, 25.03.2024 09:00
Costo: da 590€
Trackday Spa-Francorchamps
Domenica, 07.04.2024 09:00
Costo: da 590€
Trackday Spa-Francorchamps
Giovedì, 15.08.2024 09:00
Costo: da 590€
Trackday Spa-Francorchamps
Venerdì, 16.08.2024 09:00
Costo: da 590€
Trackday Spa-Francorchamps
Giovedì, 19.09.2024 09:00
Costo: da 590€
Trackday Spa-Francorchamps
Martedì, 22.10.2024 09:00
Costo: da 590€